Patrimonio

Il Museo conserva, studia e interpreta il patrimonio storico del
Genoa Cricket and Football Club per renderlo accessibile al pubblico.

Il Museo conserva, studia e interpreta il patrimonio storico del Genoa Cricket and Football Club per renderlo accessibile al pubblico. Questo patrimonio è costituito dalle collezioni, dall’archivio e dalla biblioteca che testimoniano la storia del Genoa e del calcio italiano. L’archivio è strutturato in diversi fondi, di tipo fotografico, cartaceo e multimediale. Un patrimonio di inestimabile valore e in continuo incremento. Il riordino archivistico in atto, la conservazione, la digitalizzazione e l’inventariazione dei documenti sono tappe di un percorso teso a favorire la ricerca di informazioni storiche da parte del pubblico.
L’archivio fotografico consta di oltre 7000 oggetti fotografici. L’archivio è in fase di riordino.
L’archivio audiovisivo comprende un supporti in vari formati: pellicole, nastri magnetici analogici e digitali, DVD, unità di memoria digitali che contengono documentari, film, interviste. Alcuni filmati sono stati realizzati dal museo stesso. L’archivio è in fase di riordino.
Tramandare storie è una delle prime forme di racconto storico e conservazione della memoria. Per il Museo, le registrazioni di fonti orali sono uno strumento prezioso per conservare il patrimonio immateriale.
Il Museo adotta metodi propri della storia orale, producendo e conservando registrazioni audiovisive in cui personalità professionisti o persone comuni raccontano il proprio vissuto personale a proposito del Genoa.
La disciplina della storia orale è un metodo di documentazione e indagine storiografica che si basa sull’ascolto delle fonti parlate, da affiancare a testi, immagini, testimonianze materiali, e così via.
Le fonti vengono “prodotte” nel corso della loro raccolta.
Queste registrazioni sono perciò documenti unici, originati dall’incontro tra il Museo e i testimoni intervistati.
La Fondazione Genoa 1893 mette a disposizione di studenti, ricercatori, professori che documentino le proprie finalità di studio (autocertificazione e/o lettera di presentazione del docente o dell’istituto universitario di riferimento) il proprio archivio e la propria biblioteca.
E’ necessaria la prenotazione all’indirizzo mail info@fondazionegenoa.com o telefonare al numero 010-55.36.711 con almeno una settimana di anticipo.
In caso di riproduzione di documenti, immagini fotografiche o altro materiale sarà necessario compilare un modulo per richiedere autorizzazione.
Servizi al pubblico: Lettura e consultazione in sede | Informazioni, consulenze e ricerche bibliografiche | Invio fotocopie su richiesta scritta o telefonica per non residenti.
L’accesso e la consultazione sono gratuiti.

Sostienici

Diventa protagonista della nostra Storia.

Dona il tuo 5 X 1000 CF 01634160996