A poco più di due anni di distanza un calciatore rossoblù torna a vestire l'azzurro - Fondazione Genoa 1893

A poco più di due anni di distanza un calciatore rossoblù torna a vestire l’azzurro

A poco più di due anni di distanza un calciatore rossoblù torna a vestire l’azzurro

palloni sul campo

Era da mercoledì 10 ottobre 2018, giorno in cui al “Luigi Ferraris” si disputò Italia-Ucraina (terminata 1-1) che un genoano non giocava nella Nazionale Italiana. Quel giorno, al 43′ della ripresa, Domenico “Mimmo” Criscito prese il posto di Cristiano Biraghi. Ieri, mercoledì 11 novembre 2020, all'”Artemio Franchi” Di Firenze Luca Pellegrini ha fatto al 26′ del 2° tempo, subentrando all’italo-brasiliano Emerson Palmieri dos Santos nell’incontro amichevole Italia-Estonia, conclusosi 4-0, il suo esordio tra le fila della Nazionale Italiana, diventando il quarantaquattresimo calciatore del Genoa a giocare nella Nazionale Italiana e il ventinovesimo a fare il proprio esordio tra gli Azzurri durante la sua militanza tra le fila del più antico club calcistico italiano.

Si allega lo studio analitico, con tutte le presenze dei genoani in senso storico e per numero di giocatori schierati.