Serie A Tim 2018/19 Genoa-Bologna

Serie A Tim 2018/19 Genoa-Bologna

Il Genoa ha affrontato in casa il Bologna in cinquantanove occasioni, che vanno così suddivise: cinquantuno incontri nella massima serie, sei di Serie B e due di Coppa Italia. Il Genoa è in vantaggio negli incontri di massima serie (cinquanta volte svoltisi a Genova – sempre a Marassi – e una a La Spezia) con ventitré vittorie, tredici pareggi e quindici sconfitte (di cui cinque consecutive, quelle dei campionati dal 1936/1937 al 1940/1941), con 71 reti segnate e 52 incassate, e in quelli di Coppa Italia (una vittoria per 2-1 e un pareggio per 0-0), mentre a livello di Serie B è in vantaggio il Bologna con tre vittorie, due pareggi e una sconfitta, 4 reti segnate ed altrettante subite.

Il Genoa ha affrontato in campo neutro il Bologna in tre occasioni, tutte a livello di massima serie (erano gli Spareggi tra le squadre vincitrici dei due gironi della Lega del Nord del Campionato Italiano 1924/1925 per l’accesso alla Finale nazionale), ma la prima di esse, la partita a Milano del 7 giugno 1925 in cui avvenne la famigerata concessione al Bologna della rete-fantasma di Giuseppe «Teresita» Muzzioli, che sbarrò al Genoa la strada alla conquista del decimo scudetto, ha prodotto un risultato di parità per 2-2 (con il Genoa che, in segno di protesta nei confronti della decisione dell’arbitro Giovanni Mauro di Milano di ritrattare l’originaria decisione di concedere il calcio d’angolo, a seguito delle minacce da lui subite da parte dei tifosi felsinei che avevano invaso il terreno di gioco, per concedere la rete con cui il Bologna accorciava le distanze si rifiutò di disputare i tempi supplementari) mai omologato, sicché restano a livello statistico solamente le successive due partite, che videro rispettivamente le due squadre pareggiare 1-1 a Torino e il Bologna imporsi per 2-0 nell’incontro a porte (semi)chiuse iniziato alle 7,10 a Milano.

Il Genoa ha affrontato in trasferta il Bologna in cinquantanove occasioni (cinquantotto incontri con risultato del campo omologato ed uno deciso a tavolino), che vanno così suddivise: cinquanta incontri (quarantanove volte con risultato del campo omologato ed una partita decisa a tavolino) nella massima serie, sei di Serie B e due di Coppa Italia. Il bilancio in campionato è favorevole al Bologna: nella massima serie ventisei vittorie, diciotto pareggi e sette sconfitte (sei sul campo ed una a tavolino per incontro sospeso a causa delle intemperanze del pubblico sul risultato di 1-1), con 94 reti segnate e 55 subite (53 effettivamente incassate e 2 assegnate a tavolino); in Serie B tre vittorie, due pareggi ed una sconfitta, con 9 reti segnate e 4 subite; nei due incontri di Coppa Italia si è registrata una vittoria per parte con 4 reti realizzate dal Bologna e 6 dal Genoa.

Il Genoa ha affrontato complessivamente il Bologna in centoventi occasioni (centodiciannove  incontri con risultato del campo omologato ed uno deciso a tavolino), che vanno così suddivise: centoquattro incontri (centotré volte con risultato del campo omologato ed una partita decisa a tavolino a favore del Genoa) nella massima serie, dodici di Serie B e quattro di Coppa Italia. Il bilancio in campionato è favorevole al Bologna: nella massima serie quarantadue vittorie, trentadue pareggi e trenta sconfitte (ventinove sul campo ed una a tavolino), con 149 reti segnate e 129 subite (127 effettivamente incassate e 2 assegnate a tavolino); in Serie B sei vittorie, quattro pareggi e due sconfitte, con 13 reti segnate e 8 subite; il Genoa è, invece, in vantaggio a livello di Coppa Italia, in cui nei quattro incontri disputati ha ottenuto due vittorie, un pareggio e una sconfitta, con 6 reti fatte e 5 subite.

Clicca qui e consulta Tutti i precedenti tra Genoa e Bologna